Selettivi  in  Francia

 

 

Rieccoci, dopo un lunghissimo viaggio in Francia.

Parc de Loisirs de Saint Cyr la destinazione finale, il selettivo alla "Coppa di Francia" 2014 l'obiettivo.

Posto bellissimo con un'unica pecca... la mancanza di ombra. Parcheggio, campo a terra, campo gara, bouvette... tutto sotto 35° di sole.

Per qualificarsi servono tre risultati e per noi questa era la seconda gara.

 

Siamo stati ospiti del gruppo locale “CAP”, un gruppo che incontravamo per la prima volta e che ci ha dimostrato una grande efficienza. Sei gommoni in acqua, 7 figuranti, una bouvette con bar e ristorante, un tendone ove pranzare ed una velocissima segreteria.

Una marea di cani, 39 di cui ben 17 nei selettivi. Grandi nomi del lavoro in acqua presenti, tra cui Lionel Metivier attuale detentore di Coppa e Campionato Francese e Jenne LeBerre pluri vincitrice di entrambe.

Una bella gara, molto agonismo e tanta competizione.

Ha vinto la LeBerre, noi abbiamo totalizzato 86,5 punti che ci sono valsi il quarto posto... insomma.

Ma nei selettivi l'importante sono punteggio e qualifica, in quanto si prende la media di tre gare per fare le convocazioni... abbiamo preso eccellente che si aggiunge all'89 preso alla prima gara.

Un piccolo sforzo e dovremmo esserci... Sperem.

Le prove: a terra condotta senza guinzaglio su 50m, richiamo da 30m, posizioni a distanza a 10m e terra resta un minuto con conduttore fuori vista.

In acqua polso da gommone, polso su materassino, apporto di cima da gommone e apporto di salvagente da riva, distanza per tutti a 30m.